Giallo di Grammichele: l'autopsia sul corpo di Pilar

Stampa

Caso Pilar Yanirè: giovedì l'esame autoptico è terminato tardi e sono state riscontrate dai medici legali fratture plurime compatibili con una caduta da 13 metri di altezza, ma le stranezze e i dubbi permangono, bisogna attendere prima di avere certezze su quanto accaduto.La donna trovata cadavere dopo circa un mese dalla scomparsa è stata rinvenuta nello stesso posto dove era stata  vista l'ultima volta da un testimone oculare. Nello stesso posto si erano concentrate le ricerche da parte delle forze dell'ordine ma nessuno aveva visto il cadavere. I dubbi permangono. Nei prossimi giorni vi informeremo. 

Condividi su

Studio Legale Avv. Giacomo Frazzitta - Via Finocchiaro Aprile, 52 - Marsala 91025 (TP) - Tel 0923 951518 - P.iva 01936550811

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione